Anagrafe canina

L’anagrafe canina è il registro dei cani identificati con microchip o tatuaggio

Ultima modifica 13 dicembre 2023

Argomenti :
Animale domestico

L’anagrafe canina è il registro dei cani identificati con microchip o tatuaggio. Si tratta di una banca dati, gestita a livello regionale, che fornisce i riferimenti utili per rintracciare il luogo di registrazione di un cane smarrito e il suo legittimo proprietario nel rispetto della tutela della privacy del cittadino.

Come funziona
Il proprietario deve provvedere, a proprie spese, all’iscrizione del proprio cane entro 15 giorni dal momento in cui ne entra in possesso ed entro tre mesi dalla nascita per i cuccioli. E’ obbligatoria la segnalazione di tutti gli eventi che determinano variazioni dei dati presenti in anagrafe:

  • variazione di proprietà
  • variazione di luogo di detenzione del cane
  • smarrimento del cane
  • furto del cane
  • decesso del cane

A chi e dove richiedere il servizio
Per iscrivere il proprio cane in anagrafe il proprietario deve rivolgersi ad uno dei seguenti soggetti:
a) Servizio di Medicina Veterinaria dell’ATS
b) Medico veterinario libero professionista, accreditato dall’ATS stessa.

In occasione della dichiarazione di possesso, verrà inserito sotto cute un microchip che identificherà in modo univoco e permanente il cane e contemporaneamente verrà effettuata l’iscrizione nell’anagrafe canina informatizzata regionale.

Chi contattare
Distretto Veterinario Melegnano
tel. 02 8578 4995
mail. dvmelegnano@ats-milano.it


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot